Ro.Fe.Me.

Autorizzazioni

Ro.Fe.Me. dispone di tutte le autorizzazioni previste dalla legge per effettuare le attività relative al trasporto di rifiuti pericolosi e non, oltre a quelle relative all’intermediazione per rifiuti pericolosi, alle operazioni di autodemolizione di veicoli fuori uso e allo stoccaggio di rifiuti pericolosi e non. Situata nella zona industriale di Catania, l’impresa è a disposizione per effettuare interventi in tutta la Sicilia. Di seguito trovate i documenti che consentono di prendere visione delle autorizzazioni di cui è in possesso l’azienda, che rimane comunque a disposizione per fornire ulteriori informazioni a riguardo.

Certificazioni

Nel corso della sua lunga esperienza professionale, iniziata nel 1980, Ro.Fe.Me. ha saputo distinguersi a Catania e nell’intera Sicilia, in ragione dell’eccellenza dei servizi offerti nell’ambito dello smaltimento e trattamento di rottami di ogni tipo, e nel loro commercio. Proprio grazie alla professionalità del team di cui si avvale, della sua affidabilità e della puntualità delle consegne, sono numerose le realtà industriali operative nel Nord Italia e fuori dai confini nazionali che hanno dato vita a fruttuose partnership con l’azienda catanese. A ulteriore conferma della qualità dei servizi offerti nel settore del commercio e della trasformazione di rottami ferrosi e nello stoccaggio e smaltimento dei rifiuti, Ro.Fe.Me. ha ottenuto prestigiose certificazioni.

La certificazione UNI EN ISO 14001:2004

In particolare, per le attività di smaltimento e trattamento di rottami, Ro.Fe.Me. ha ottenuto la certificazione UNI EN ISO 14001:2004, riferita nello specifico alla raccolta e al recupero di rifiuti ferrosi e non mediante le operazioni di trasporto, messa in riserva, selezione e riduzione volumetrica, oltre che alla rottamazione di autoveicoli e all’intermediazione di rifiuti senza detenzione.

Il rispetto dei regolamenti UE 33/2011 e 715/2013

Il sistema di gestione della qualità assicurato da Ro.Fe.Me. è in grado di soddisfare alla lettera le disposizioni contenute nell’articolo 6 e negli allegati I e II del regolamento UE 33/2011 (che nel dettaglio regola lo smaltimento e il trattamento di rottami come ferro, acciaio e alluminio) e delle disposizioni cui fanno riferimento l’articolo 5 e l’allegato I del regolamento UE 715/2013.

Automobile da demolire? Rivolgetevi a un team di professionisti